Laboratorio di verifica

Si definisce verifica periodica degli strumenti di pesatura il controllo ciclico obbligatorio prescritto e regolato dalla legge (Decreto Legislativo n° 517 del 29/12/1992 e Decreto Legge n° 182 del 28/03/2000. L’esame consiste nell’accertamento dell’ inalterabilità metrologica nel tempo degli strumenti metrici di pesatura, nonché l’ integrità di sigilli, etichette o altro previsto per legge. Vige l’obbligo di sottoporre a verifica periodica tutti gli strumenti di pesatura utilizzati nell’ambito di attività commercia li o comunque utilizzati per misure che devono fare fede nei confronti di terze parti. La verifica periodica deve essere richiesta dall’utente metrico, in altre parole dal proprietario dello strumento di pesatura, alla Camera di Commercio della Provincia in cui ha sede l’attività, oppure a un Laboratorio Metrico Accreditato. La verifica deve essere richiesta entro 60 giorni dal primo utilizzo dello strumento e, a seguire, ogni tre anni. L’ esito positivo della verificazione comporta l’ applicazione di una targhetta verde adesiva riportante il contrassegno del laboratorio abilitato e la data di scadenza della verifica stessa.

Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati.
Accetta
Privacy